18 GIORNI DI VACANZE: ECCO COME LAVORA LA CAMERA DI FICO

18 GIORNI DI VACANZE: ECCO COME LAVORA LA CAMERA DI FICO

Mega ponte per la Camera dei Deputati. Ora che ci sono i grillini alla Presidenza, nell’Ufficio di Presidenza e nella Conferenza dei Capigruppo la musica non è cambiata affatto. Si torna al lavoro lunedì 7 maggio dopo 18 giorni di vacanza.

Siete tornati ieri sera imbottigliati nel traffico del rientro insieme a tutti i normali mortali per tornare stamattina al lavoro con un po’ di fretta e un po’ di rodimento? Ecco sappiate che qualcuno non ha fatto le vostre stesse corse, perché quel qualcuno se ne può restare al mare fino al 7 a mattina. I lavori della Camera dei Deputati, infatti, riprenderanno lunedì 7 pomeriggio, guai a farli alzare presto la mattina, metti poi che si sveglino girati e arrivino in aula nervosi.

Cambia il direttore d’orchestra ma non cambia la sinfonia. E ora che alla Camera ci sono i grillini il calendario delle vacanze dei deputati non è cambiato affatto, ma fa molto più rumore del passato, vista la promessa di innovazione e cambiamento. 18 giorni di vacanza gli italiani non ce l’hanno neanche ad agosto. Il Paese è nello stallo totale, siamo senza un Governo e la crisi è sempre più profonda e lacerante. L’imprenditore che si è suicidato ieri è lo specchio di un tessuto economico in difficoltà che tra i terremotati proprio non riparte. E’ giusto che i deputati abbiano tutte queste vacanze? Ed è anche ora che il Presidente della Camera si inizi a prendere qualche responsabilità sui lavori dell’aula che è tenuto a presiedere. In passato 18 giorni di vacanza erano uno scandaloso privilegio della casta, ora è tutto normale e legittimo solo perché ci sono loro a presiederla?

Fonte del calendario www.camera.it

By |2018-05-02T15:20:07+00:00maggio 2nd, 2018|in evidenza, ITALIA, movimento 5 stelle|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment