La sede della Protezione Civile usata per fare siparietti, prima di dare l’annuncio di nuovi 627 morti. E’ davvero troppo, vogliamo le dimissioni di Boccia. Firma e condividi la nostra petizione.

Siparietto con la mascherina, sorrisi nella sala della Protezione civile nel giorno più nero dall’inizio dell’emergenza Corona virus. Il ministro Boccia indossa male la mascherina e provoca ilarità in sala. Monta la protesta della rete che si scaglia contro questo gesto che avviene nel giorno più brutto dall’inizio dell’emergenza.

Oggi è un mese dal primo deceduto e gli italiani iniziano a essere stanchi e stressati da questo clima di guerra civile.  Ci sono state tolte le nostre libertà personali, il nostro lavoro e la nostra vita. Che qualcuno ritenga opportuno fare scenette nella sede della Protezione Civile è davvero eccessivo. Per questo chiediamo ai nostri parlamentari con una petizione on line di presentare formalmente una mozione di sfiducia individuale nei confronti del Ministro Boccia. Avrà tempo da casa per riflettere sul suo gesto. Non è una protesta di parte, anche perché è lo stesso ex collega di partito Carlo Calenda a chiederne le dimissioni su Twitter.

Condividete questo articolo sui social per far firmare più persone possibili.

 

BOCCIA DIMETTITI, NON SI RIDE DEI MORTI!

Non si ride e non si fa ironia di fronte a 4302 morti e 47.021 positivi. Chiediamo ai nostri parlamentari di presentare immediatamente una mozione di sfiducia nei confronti del Ministro Boccia che non merita di essere definito Ministro della Repubblica.

**la tua firma**

739 firme = 37% dell'obiettivo
0
2,000

Condividi con i tuoi amici: