PRIMARIE SOCIAL. 3 GIORNI, 50 NOMI, 3 PREFERENZE: CHI VORRESTI IN PARLAMENTO?

PRIMARIE SOCIAL. 3 GIORNI, 50 NOMI, 3 PREFERENZE: CHI VORRESTI IN PARLAMENTO?

LE 50 GIOVANI SPERANZE DEL CENTRODESTRA ITALIANO. ABBIAMO DECISO DI CANDIDARLI IN UNA CORSA SOCIAL. OGNUNO DI VOI HA 3 PREFERENZE A DISPOSIZIONE E 3 GIORNI PER VOTARE.

I PRIMI 5 CLASSIFICATI VERRANNO INTERVISTATI E I LORO PROGETTI VERRANNO PRESENTATI SULLA NOSTRA PIATTAFORMA

Parte il secondo tempo delle primarie social. Da tre giorni a questa parte non si parla di altro. Siete stati tanti, tantissimi a votare e partecipare tanto da far venire giù il nostro sito. Dopo poche ore dalla partenza dell’iniziativa abbiamo avuto un po’ di problemi tecnici e abbiamo dovuto fermare la corsa. Abbiamo approfittato della pausa per dare maggiore copertura ad alcune zone del Paese come la Sardegna e il Piemonte e avere, alla fine, una lista un po’ più rosa.

Abbiamo anche cambiato piattaforma di voto e pertanto si partirà tutti dallo stesso nastro di partenza. Avete 3 giorni per votare. Le votazioni, termineranno tassativamente lunedì 22 gennaio alle 23.59. A mezzanotte avremo i 5 vincitori della nostra iniziativa.

Essendo una competizione senza premi, vi preghiamo di non osare neanche lontanamente a pensare di fare sgambetti agli avversari perché ogni operazione verrà attentamente monitorata e senza alcuna pietà verrà immediatamente eliminato e sostituito il candidato che dovesse ricevere voti di dubbia provenienza, dall’Indocina e da connessioni anomale. 

Centro-destra.it vuole sostenere l’oneroso lavoro dei leader sottoponendo le candidature di 50 giovani che nei prossimi 3 giorni si misureranno con un voto social. Chiediamo a voi di sceglierne tre, non limitandovi alla vostra appartenenza politica, ma cercando i loro profili sui social per vedere il loro impegno quotidiano negli enti locali e nella società civile.

Abbiamo cercato di dare la giusta rappresentanza a tutte le aree politiche del centrodestra, dando copertura a tutte le regione e cercando candidati tra i 20 e i 35 anni. Sappiamo perfettamente che a 20 anni non si possa essere candidati alla Camera, ma questa non è una corsa ufficiale e nulla ci vieta di fare il tifo per i ‘pulcini’ della lista. Sia ben chiaro, non è una corsa ufficiale; nessuno promette candidature o seggi: è una competizione social per dimostrare le potenzialità delle giovani classi dirigenti.

Potete sostenere questa nostra iniziativa di partecipazione invitando i vostri amici su facebook, twitter e whatsapp a votare in modo da far diventare virale questa iniziativa.

Ci piace dire la nostra, ci piace partecipare e scegliere. Siamo un giornale social e ci piace rendervi protagonisti delle scelte.

Buon voto a tutti e buona corsa a tutti i candidati… che sia la prima di tante!

[yop_poll id=”5″]

By | 2018-01-19T18:49:22+00:00 gennaio 19th, 2018|CENTRODESTRA, in evidenza, sondaggio|38 Comments

About the Author:

38 Comments

  1. Stefania Gen 15, 2018 at 13:04 - Reply

    Tosi

    • redazione Gen 15, 2018 at 13:28 - Reply

      i giovani candidati tosi? C’è un elenco e il limite d’età è 37 anni.

  2. Cristian Gen 15, 2018 at 13:43 - Reply

    Bella iniziativa!

    • redazione Gen 15, 2018 at 14:01 - Reply

      Grazie! Ci mettiamo l’anima in questo giornale social. Lo facciamo per pura passione e speriamo si capisca. Grazie davvero!

  3. Giuseppe Gen 15, 2018 at 16:29 - Reply

    Gentilissimi, in merito al sondaggio sui 50 giovani che proponente quali potenziali candidati per la Camera dei Deputati, esprimo con rammarico l’assenza di persone provenienti dalla Sicilia ed in particolare dalle file di un movimento civico che, a livello regionale, sta cercando con grande sforzo di risollevare le sorti della nostra sciugarata terra: Diventerà Bellissima. A tal fine, propongo ed invito ad includere nel novero delle 50 persona, un ragazzo che si sta spendendo molto sul territorio, cercando di dare ai relativi bisogni, ossia Domenico Bonanno.

    • redazione Gen 16, 2018 at 13:41 - Reply

      ci sono due candidati siciliani. I posti in lista sono 50 e le regioni da rappresentare 20.

  4. Guido Gen 15, 2018 at 17:30 - Reply

    Con la percentuale che ha FdI a Pordenone, non c’è nemmeno Giacomo Spagnol che è presidente di gioventù nazionale fvg…

    • redazione Gen 15, 2018 at 18:04 - Reply

      Ci dispiace della non candidatura. Abbiamo 50 posti. Avessimo dovuto candidare tutti i coordinatori giovanili di 4 partiti in 20 regioni sarebbero stati già 80 candidati più i consiglieri comunali vari. No. I congressi sono un’altra cosa.

  5. Alessio Gen 15, 2018 at 21:19 - Reply

    Ma ci sono dei blogger anche.
    Kawtar Barghout secondo me avrebbe stravinto se ci fosse nella lista.

    • redazione Gen 15, 2018 at 22:22 - Reply

      Abbiamo solo 50 posti a disposizione in lista.

  6. Alberto Gen 16, 2018 at 0:15 - Reply

    Se ci fosse stata Kawtar Barghout avrebbe vinto, e non di pochi voti. Peccato

    • redazione Gen 16, 2018 at 1:11 - Reply

      abbiamo 50 posti e due blogger in lista.

  7. Giada Gen 16, 2018 at 18:01 - Reply

    Samuel Battaglini!!!

  8. Ennio Gen 16, 2018 at 18:26 - Reply

    Samuel Battaglini

  9. Giorgio Gen 16, 2018 at 19:05 - Reply

    Dov’è il link per votare?

    • redazione Gen 16, 2018 at 19:17 - Reply

      Abbiamo dovuto sospendere la votazione. nella pagina c’è scritto il perché.

  10. Giorgio Gen 16, 2018 at 19:38 - Reply

    Ok, grazie mille.

  11. Francesco Romeo Gen 19, 2018 at 17:13 - Reply

    Ma riparte il voto o l’iniziativa e chiusa definitivamente? Attendo una cortese risposta,grazie

    • redazione Gen 19, 2018 at 19:59 - Reply

      Voto ripartito. Nuove liste, più ragazze e tre giorni per votare.

  12. Mirella Gen 19, 2018 at 20:18 - Reply

    Grande Alessio

  13. Teresa Gen 20, 2018 at 11:34 - Reply

    Andrea Putzu vai così sei grande siamo tutti con te ci piace la tua spontaneità e determinazione in quello che credi. Abbiamo bisogno di giovani che facciamo la tua differenza. Forza il tuo grande cuore ti guiderà nelle vette più alte Teresa

  14. Angela Gen 20, 2018 at 11:43 - Reply

    Forza Oscar Strano

  15. Germano Rocchia Gen 20, 2018 at 13:02 - Reply

    Flavio Gastaldi,Andrea Crippa e Paolo Diop,3 giovani che meritano il parlamento!!!!

  16. Giovanni Agrippino Gen 21, 2018 at 11:54 - Reply

    Andiamo con la Libertà.

  17. Tommaso Gen 22, 2018 at 1:31 - Reply

    Ma i nomi in base a cosa sono stati scelti? Perchè ci sono giovani che si danno davvero sa fare e non compaiono!

    • redazione Gen 23, 2018 at 12:20 - Reply

      Fortunatamente i giovani meritevoli del centrodestra sono molti di più dei 50 in lista…

  18. Marco.torino Gen 22, 2018 at 1:36 - Reply

    Ci sono dei giovani del Piemonte molto in gamba…….e mancano. In base a cosa scegliete i nomi dei candidati????????

    • redazione Gen 23, 2018 at 12:19 - Reply

      Abbiamo scelto in media due giovani per ogni regione. Avendo solo 50 posti in lista non avremmo potuto fare di più.

  19. luigi Gen 22, 2018 at 6:24 - Reply

    Dare un voto opportuno , Raffaele di Mauro.

  20. agostino Gen 22, 2018 at 13:24 - Reply

    Voto per Oscar Strano

  21. Francesco Caberlotto Gen 23, 2018 at 14:15 - Reply

    Avete finito di fare ste buffonate? Ma avete chiaro in testa che la politica è cosa seria?

    • redazione Gen 23, 2018 at 16:03 - Reply

      La politica è una cosa serissima. Invece di arrabbiarti con le nostre buffonate pensa a chi sta mettendo capolista bloccato un senatore con il 99% di assenze in senato. Quanti dei nostri ragazzi farebbero meglio quel lavoro?

      • Tecla Zeverini Gen 23, 2018 at 16:49 - Reply

        Grazie…questo sondaggio è stato veramente proficuo…i nostri giovani sono in gamba meriterebbero tutti di avere una certa rilevanza nella politica del nostro paese ..ma purtroppo è solo un utopia….fate ciò che avete promesso….non solo a parole!!!

        • redazione Gen 24, 2018 at 1:11 - Reply

          Fosse per noi che abbiamo promosso questo sondaggio quei ragazzi insieme a molti altri sarebbero già in lista. E invece ci saranno altre persone nei listini bloccati, ci saranno gli assenteisti e i condannati. E la nostra unica colpa è di non avere le palle di ribellarci…

  22. Francesco Gen 23, 2018 at 17:04 - Reply

    Luca Zaccari

  23. bugada tiziano Feb 3, 2018 at 16:26 - Reply

    siamo forti noi della destra e mandiamo a casa renzi grillo e d’alema tutti al governo

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: