IN 24 ORE SALVINI FERMA GLI SBARCHI. PERCHE’ LA SINISTRA CI HA FATTO INVADERE?

IN 24 ORE SALVINI FERMA GLI SBARCHI. PERCHE’ LA SINISTRA CI HA FATTO INVADERE?

Dopo 72 ore di Matteo Salvini al Viminale un barcone di una ONG che trasportava 622 migranti ha dovuto fare dietro front. Perché la sinistra ci ha fatto invadere facendo arricchire scafisti e mafie?

Sono 20 anni che sentiamo storie di presunti diritti internazionali che impedirebbero all’Italia di fermare le ondate di clandestini. Un interrogativo è legittimo per tutti quegli italiani che in questi anni hanno visto il tenore di vita fortemente peggiorato e la sicurezza delle nostre città messa seriamente in discussione. Era davvero impossibile fermare i barconi che solo nell’ultimo anno hanno portato in Italia 150.000 persone, ovvero quanto gli abitanti del Molise?

Per quali ragioni non sono stati presi gli stessi provvedimenti che in 24 ore applicato Matteo Salvini e si è permessa un’invasione di immigrati che solo per il mantenimento delle strutture di emergenza costano agli italiani 5 miliardi di euro ogni anno?

5 miliardi che potrebbero essere utilizzati per salvare quelle 100 imprese che ogni giorno chiudono i battenti nel nostro Paese, 5 miliardi che potrebbero essere dati alle imprese italiane che assumono personale e non mandano via quei 130.000 ragazzi che ogni anno emigrano e se ne vanno dal nostro paese nel momento della loro massima produttività.

5 miliardi per una vita più dignitosa dei nostri anziani ridotti a sopravvivere con delle pensioni da fame.

Invece no, la sinistra negli ultimi anni per qualche motivo che non ci è dato conoscere ma che a questo punto è lecito sospettare, ha permesso una invasione che nessun altro paese europeo ha subito. A chi conviene fare arrivare i barconi con decine di migliaia di immigrati, chi guadagna con questo giro che secondo Buzzi di Mafia Capitale è un giro che rende più della droga?

Auspichiamo che l’istante dopo che si sia fermato questo flusso migratorio e si siano rispedite a casa tutte le persone che non hanno diritto a stare sul suolo italiano si apra un processo e a quel punto i responsabili di questa invasione dovranno rispondere personalmente di fronte a un tribunale delle scelte che hanno permesso l’invasione del nostro paese ai danni degli italiani.

Non solo responsabilità politiche ma anche civili e penali. Se gli immigrati rendono più della droga qualcuno deve spiegarci per quale motivo si sia reso complice di questo sistema. L’Italia ha subito una ferita e pagherà i danni per molti anni. Ora i vogliamo i nomi dei responsabili. 

By |2018-06-12T13:23:14+00:00giugno 12th, 2018|immigrati, in evidenza, ITALIA|1 Comment

About the Author:

One Comment

  1. Giovanni Fanuele Giu 12, 2018 at 17:56 - Reply

    Avanti Matteo a “Paletta”!!!
    Grande Salvini, continuare cosi!
    Forza e coraggio.

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: