SICILIA: VANTAGGIO DEL CENTRODESTRA. ALFANO FUORI DAL CONSIGLIO

SICILIA: VANTAGGIO DEL CENTRODESTRA. ALFANO FUORI DAL CONSIGLIO

 

A cura di Giorgio La Porta – I risultati della Sicilia si sapranno solo in tarda mattinata ma al momento gli exit poll confermano le previsioni della vigilia con qualche piccola sorpresa. Il centrodestra di Nello Musumeci è in vantaggio sul candidato del Movimento 5 stelle e questa potrebbe essere già una ottima notizia. Il centrodestra strapperebbe dunque una regione al centrosinistra e consegnerebbe l’esperienza di Crocetta agli annali della storia dell’isola. C’è da ricordare che 5 anni fa la vittoria del Pd e del centrosinistra fu vista come l’inizio di un’onda lunga per la vittoria di Bersani che invece non arrivò mai. Comunque vadano i risultati finali il centrosinistra dovrà fare gli scatoloni da dopodomani e andare all’opposizione.

La seconda bella notizia è che l’agrigentino Angelino Alfano resterebbe fuori dal consiglio regionale della sua tanto amata regione che appena 3 anni fa gli attribuiva un bel 9% alle europee.  So che qualora venisse confermato questo dato sarebbe causa di profonda tristezza per tutti voi.

Se guardiamo ad appena tre anni fa Alfano prendeva il 9% e il Pd il 33%. Oggi insieme si attestano attorno al 18,  dilapidando il 60% del proprio bacino elettorale. Mai come oggi la Sicilia è lo specchio dei sondaggi nazionali che vedono il centrodestra unito tra il 34 e il 35%, il movimento 5 stelle attorno al 28% e il Pd attorno al 27% al terzo posto.

C’è solo una grande incognita che questa notte non farà dormire i sondaggisti italiani. Chi vi dice che i grillini abbiano tutti risposto correttamente alle domande degli exit poll? Nei sondaggi il 5 stelle è sempre sottovalutato, speriamo che lo stesso errore non si riproponga anche in queste campionature del post voto. Comunque vada stapperemo una bottiglia contro Alfano. Se poi Musumeci vince sarà ancora più bello poter brindare!

 

By | 2017-11-06T02:02:47+00:00 novembre 6th, 2017|CENTRODESTRA, ITALIA|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: