unione europea

MIGRANTI: L’EUROPA NON LI VUOLE, IL PROBLEMA E’ TUTTO ITALIANO

By | 2017-07-05T12:15:50+00:00 luglio 5th, 2017|immigrati, ITALIA, MONDO|

- di Filippo Del Monte - Francia e Spagna hanno annunciato la chiusura dei loro porti alle navi delle ONG che trasportano migranti. Cristalline sono risuonate le parole dell'Eliseo: "La Francia non ha intenzione di accogliere migranti economici". Dello stesso tono la dichiarazione proveniente da Madrid. Si uniscono al coro l'Austria pronta ad inviare l'esercito [...]

COME DIREZIONE ITALIA VUOLE RIFORMARE L’UNIONE EUROPEA

By | 2017-03-28T10:21:06+00:00 marzo 28th, 2017|CENTRODESTRA, MONDO|

-di William Signorelli- Ai margini delle celebrazioni dell’anniversario dei Trattati di Roma, Giovedì 23 Marzo Direzione Italia ha presentato all’hotel Nazionale la sua proposta di Europa. Hanno partecipato alla conferenza coordinata dall’On. Daniele Capezzone e conclusa dall’On. Raffaele Fitto, esponenti della società civile: Roberto Caporale, economista e manager; Lorenzo Castellani: ricercatore di Scienze Politiche; Luigi di [...]

L’ANTIEUROPA: SESSANT’ANNI DOPO E NON SAPERE DOVE ANDARE.

By | 2017-03-24T16:17:37+00:00 marzo 24th, 2017|ITALIA, MONDO|

 A cura di Filippo Del Monte e Francesco Severa - La grande questione che, a sessant’anni dai Trattati di Roma, dobbiamo porci è se l’Unione europea rappresenti ancora oggi lo strumento più idoneo e più giusto che i popoli del vecchio Continente possono utilizzare per affrontare le sfide future che li attendono. Il processo di [...]

L’ULTIMO MACHIAVELLI: GEORGE LISKA E LE RELAZIONI INTERNAZIONALI

By | 2017-03-09T11:26:44+00:00 marzo 8th, 2017|MONDO|

- di Filippo Del Monte - A George Liska spetta indubbiamente un posto d'onore tra i grandi studiosi realisti delle relazioni internazionali. Il teorico cecoslovacco delle relazioni internazionali ha più di tutti rappresentato la corrente "storicista" del Realismo arrivando a definire il suo pensiero "geostorico". Se Hans Morgentahu ha tratteggiato le caratteristiche della politica di [...]

CETA, ECCO QUALI DANNI COMPORTERA’ PER L’ITALIA E PER L’UNIONE EUROPEA

By | 2017-02-23T12:45:59+00:00 febbraio 23rd, 2017|ECONOMIA, ITALIA, MONDO|

- A cura di Andrea Rapisarda - Le multinazionali e i grossi magnati non si sono arresi al fallimento del TTIP, progettando nell’ombra – sulla falsariga di quest’ultimo - un nuovo accordo di libero scambio tra l’Unione Europea e il Canada chiamato CETA. Interessante come i criteri di questa sigla si rivedano nel principio di [...]

LA SINTESI POPULISTA: LA SOCIETA’ E L’ECONOMIA VISTE DAI SOVRANISTI

By | 2017-02-03T16:09:57+00:00 febbraio 3rd, 2017|CENTRODESTRA, MONDO|

- di Filippo Del Monte - La crisi dell'Occidente e di conseguenza dell'ideologia liberal-liberista ha innescato un processo dirompente, si potrebbe dire rivoluzionario, che prende forma nella radicale contestazione al sistema da parte delle nuove forze "sovraniste" europee. Il sovranismo è il fenomeno politico sincretico nato dall'incontro – tra le rovine di questa crisi d'inizio [...]

QUANTO CI COSTA NON AVERE L’EUROPA UNITA?

By | 2017-01-05T10:33:52+00:00 gennaio 5th, 2017|ITALIA, MONDO, sicurezza|

- a cura di Giovanni Russo - Il nostro avvenire collettivo sarà condizionato dalle scelte nazionali, ma anche dall’evoluzione della politica europea e dai grandi accordi, per una nuova governance globale, indispensabili per affrontare le crisi mondiali. Il processo d’integrazione europea, in maniera costante e direi quasi silenziosa, ha prodotto risultati concreti e visibili in fatto [...]

TRA ERDOGAN E PUTIN: L’UE SCHIACCIATA DALLA SUA MIOPIA

By | 2016-11-26T11:02:42+00:00 novembre 26th, 2016|MONDO|

- di Filippo Del Monte - E' sempre più ampia la frattura tra l'Unione Europea e la Turchia di Erdogan. L'epurazione dell'apparato statale e degli organi di stampa post-golpe da parte del "sultano" di Ankara ha destato preoccupazione e reazioni infastidite da parte degli Stati comunitari. I colloqui tra turchi ed europei per l'ingresso di [...]

VINCE DODON. PRIMI ESPERIMENTI PUTIN-TRUMP IN MOLDAVIA?

By | 2016-11-17T11:51:10+00:00 novembre 17th, 2016|MONDO|

  -di Marcello Baldini- Tutti sanno perfettamente che gli equilibri tra USA e Federazione Russa, dopo l’elezioni a Presidente di Donald J. Trump, cambieranno radicalmente rispetto agli otto anni da “guerra fredda” dell’amministrazione Obama. Il leader repubblicano non ha mai nascosto, anche in campagna elettorale, il feeling con lo “zar” di Mosca e siamo convinti [...]

QUOTE MIGRANTI: IL PARADOSSO DI SCHIERARSI CON RENZI CONTRO ORBAN

By | 2016-10-31T12:13:09+00:00 ottobre 31st, 2016|immigrati, MONDO|

- di Filippo Del Monte - Continua il braccio di ferro tra Italia ed Ungheria dopo le ultime dichiarazioni di Viktor Orban che si è detto pronto a porre il veto sulle "quote migranti" e, se necessario, a ricorrere alla Corte di Giustizia Europea contro quello che il premier ungherese ha definito "un rospo". Nei [...]