• ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CENTRO-DESTRA
  • SILVIO BERLUSCONI, UNA STRAORDINARIA STORIA ITALIANA
  • NON E’ TRUMP. CRONACA NOTTURNA DEL PRIMO DIBATTITO PRESIDENZIALE.
  • SONDAGGIO SHOCK: IL NO AL REFERENDUM AVANTI DI 10 PUNTI. 7 ITALIANI SU 10 CONTRO IL GOVERNO.
  • 120 ANNI FA NASCEVA PERTINI, AMICO DI TITO IL MASSACRATORE DEGLI ITALIANI NELLE FOIBE
icona newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CENTRO-DESTRA

Centro-destra.it dopo il primo anno di lavoro e dopo aver raggiunto il milionesimo lettore, cresce ancora di più arrivando direttamente nelle vostre caselle mail ogni lunedì con una selezione dei migliori articoli della settimana. Vi basterà iscrivervi al modulo sottostante per ricevere gratuitamente ogni settimana la nostra newsletter con i nostri articoli, le video interviste, le petizioni online e le campagne d’informazione. Un’occasione in più per non perdere il lavoro dei…

Read More >>
Silvio Berlusconi

SILVIO BERLUSCONI, UNA STRAORDINARIA STORIA ITALIANA

– A cura di Michele Gottardi – Silvio Berlusconi è stato l’uomo che in settant’anni di Repubblica ha fatto più discutere di sé. Amato dagli estimatori e odiato dagli avversari, il Cavaliere non ha lasciato nessuno indifferente, ma d’altronde è quello a cui lui stesso mirava. In tutto il mondo una miriade di analisti e politologi si sono chiesti il perché del suo successo e soprattutto per quale motivo gli…

Read More >>
trump-clinton

NON E’ TRUMP. CRONACA NOTTURNA DEL PRIMO DIBATTITO PRESIDENZIALE.

-A cura di Francesco Severa – Non si può certo negare che passare un’intera notte in bianco per seguire in diretta uno scontro televisivo che si tiene a migliaia di chilometri di distanza tra i candidati alla presidenza di una nazione straniera è qualcosa che non può che presumere una dose non piccola di lucida follia. Eppure il clima magico che si respira durante i dibattiti presidenziali, così tradizionali ed…

Read More >>
referendum

SONDAGGIO SHOCK: IL NO AL REFERENDUM AVANTI DI 10 PUNTI. 7 ITALIANI SU 10 CONTRO IL GOVERNO.

55% di No in crescente aumento contro un 45% di favorevoli. Il Pd al 31%, l’asticella del 50% è lontanissima. – A cura di Giorgio La Porta – Il fronte del no alle riforme del Governo Renzi cresce a colpo d’occhio e rischia di diventare una valanga che travolgerà l’intero Esecutivo. In meno di un mese si è arrivati a ben 10 punti di differenza tra il No e il…

Read More >>
pertini

120 ANNI FA NASCEVA PERTINI, AMICO DI TITO IL MASSACRATORE DEGLI ITALIANI NELLE FOIBE

  120 anni fa nasceva Sandro Pertini, il Presidente partigiano. Oggi commemorazioni ipocrite e beatificazioni mediatiche. Noi di centro-destra.it non partecipiamo a questo coro e preferiamo ricordare l’amicizia di Pertini con il Maresciallo Tito che infoibò 20 mila italiani, la sua presenza ai funerali dello stesso oltre alla grazia a Mario Toffanin, il boia delle foibe. – A cura di Giorgio La Porta – Non mi piace parlare male dei morti, ma…

Read More >>
pontida

SALVINI: “CHI STA CON ALFANO, FINI E VERDINI NON STA CON ME”

-di Simone Paris- L’intenso weekend di eventi del centrodestra si è concluso ed è giunto il momento di tracciare un bilancio. 
Il tradizionale raduno leghista di Pontida segnerà sicuramente una svolta nei rapporti tra i vari partiti di centrodestra a causa degli incisivi interventi che si sono avuti sul palco da parte di Bossi e di Matteo Salvini. Il popolo leghista è riunito a Pontida per il tradizionale raduno del partito,…

Read More >>
Buon compleanno centro-destra

BUON COMPLEANNO CENTRO-DESTRA.IT – RACCONTIAMO QUESTO ANNO DI NOI

1100 articoli pubblicati, 20 mila follower su twitter, 6000 su facebook, 1,2 milioni di italiani hanno letto i nostri articoli. Con il primo compleanno della nostra redazione è tempo di bilanci e di raccontare la nostra storia.  – a cura di Giorgio La Porta – Ripensando a quei giorni, a quelle ore frenetiche la prima idea che mi viene in mente è il film the social network. La frenesia e…

Read More >>
russia

HOW DID THE ELECTORAL SYSTEM IN RUSSIA CHANGE?

-by Markus Levada Jr. – Contrary to the predictions of some experts, the elections to the State Duma passed without scandals and serious violations. The fact that last September 18 elections were the most honest and open in recent years. International observers ultimately claimed that the legislative elections in the Russian parliament passed in accordance with international rule of law. It is noteworthy that even in the “day of silence”…

Read More >>

MEDITERRANEO: MARE DI VITA, NON TOMBA DI UOMINI

– di Filippo Del Monte – Lanciare uno sguardo a questo mare ti porta lontano con la mente, riesce a far arrivare i tuoi occhi oltre la linea dell’orizzonte, verso mondi che sembrano lontani, irraggiungibili, eppure così vicini e capaci di evocare sensazioni, destare sopite emozioni. In queste azzurre acque e sulle coste da esse bagnate è nata la civiltà. Lungo una linea immaginaria che unisce Roma, Palermo, Alessandria d’Egitto,…

Read More >>
olimpiadi 2024

SONDAGGIO: LA RAGGI FERMA LE OLIMPIADI, COSA NE PENSI?

Il day after del no della Sindaca di Roma alle Olimpiadi 2024. Mentre i romani guardano le tante opere incompiute e le cattedrali nel deserto delle varie manifestazioni sportive del passato, l’opinione pubblica degli italiani si divide sulla scelta della sindaca grillina. Incapacità di amministrare, paura o buonsenso e coerenza? Lo chiediamo a voi in questo sondaggio. Potete esprimere fino a due pareri e lasciare un commento nello spazio sottostante….

Read More >>
raggi-olimpiadi-2

LA RAGGI AFFONDA LE OLIMPIADI

– a cura di Antonio Pezzopane – Uno strano pomeriggio di ordinaria, istituzionale, confusione in Campidoglio in una giornata che si sapeva avrebbe rappresentato un punto di svolta per la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. A tal proposito si sarebbe dovuto svolgere l’incontro tra il Sindaco Raggi ed il Presidente del Coni Malagò che gli operatori hanno però ripreso mentre si allontanava dal Campidoglio infastidito dal ritardo del…

Read More >>
raggi

LA RAGGI E LE LEGGI FONDAMENTALI DELLA STUPIDITA’ UMANA

-di Federica Russo- Carlo M. Cipolla ci ricorda che gli individui possono essere suddivisi in 4 macro-gruppi: intelligenti, banditi, sprovveduti ed, infine, stupidi. I primi sono coloro i quali, tramite il loro agire, creano vantaggi sia per se stessi che per terzi, i secondi al contrario solo per se stessi mentre gli sprovveduti apportano vantaggi esclusivamente ad altre persone. E chi ha la sfortuna di rientrare nella definizione di “stupido”?…

Read More >>

A BRATISLAVA L’UE SI SPACCA SU IMMIGRAZIONE E FLESSIBILITA’

 – a cura di Filippo Del Monte- Al vertice di Bratislava si è consumata l’ennesima spaccatura nel tessuto politico dell’Unione Europea. Stavolta ci si trova dinanzi allo scontro tra le principali Potenze comunitarie: Italia, Francia e Germania. Renzi si è presentato da solo in conferenza stampa, disertando quella congiunta con Merkel ed Hollande, perché in disaccordo con le decisioni prese nel vertice. I governi francese e tedesco non hanno avuto…

Read More >>
russia unita

PERCHE’ RUSSIA UNITA HA VINTO LE ELEZIONI

-di Carlo Prosperi- Vazhno Vybrat’ Pravil’no, così Russia Unita ama definirsi ai propri elettori. “Scegliete in modo corretto”, letteralmente. O, se volete, VVP. Come Vladimir Vladimirovich Putin. 
Se io fossi un elettore russo, non avrei dubbi.
 Fra opposizioni sgangherate, con narrative ultranazionaliste o pseudo-staliniste, la maggioranza della popolazione supporta ancora, in maniera ancora più forte, il partito di governo attribuendo il 54% dei voti e 203 seggi. 
Contrariamente a molti…

Read More >>

LIBIA: IL BOOMERANG DI SIRTE E L’OFFENSIVA DI HAFTAR

– a cura di Filippo Del Monte – Sono giornate di fuoco in terra libica. Dopo settimane di intensi scontri le milizie dello Stato Islamico sono state sconfitte a Sirte dalle truppe del governo libico di Tripoli. Qualche giorno fa i soldati del generale Khalifa Haftar, fedeli all’esecutivo di Tobruk, hanno occupato i pozzi petroliferi di Zueitina, Brega, Ras Lanuf e Sidra bloccando le esportazioni di “oro nero”.  Quest’ultima eclatante…

Read More >>
russia

LA RUSSIA TORNA ALLE URNE

-di Alessio Marsili- Seppur dall’esito scontato, le elezioni legislative attraverso le quali milioni di cittadini russi si recheranno alle urne domenica 18 settembre 2016 per rinnovare la Duma – la Camera bassa del Parlamento della Federazione Russa – hanno un’importanza cruciale. L’indiscussa supremazia di Russia Unita, il partito di governo, non è a rischio ed il Presidente Putin continua a godere di indici di popolarità elevatissimi: recenti sondaggi affermano che…

Read More >>
mafia

ALEMANNO, CANTONE E LA MAFIA CHE NON C’E’

– a cura di Francesco Severa- Se vogliamo essere sinceri a molti qualche dubbio era venuto. Qualcuno aveva perfino sommessamente provato a dirlo – anche questo giornale in realtà. Eppure quella indicibile parola ha sul raziocinio degli abitanti di questa nostra amata nazione un effetto anestetizzante. Mafia. Un termine a ragione divenuto marchio infamante, ma che, se slegato dalla sua più propria funzione descrittiva di uno specifico fenomeno sociale, si…

Read More >>
centrodestra

UN TRANQUILLO WEEKEND DI CENTRODESTRA IN MOVIMENTO

-di Simone Paris- Solitamente l’estate è un ottimo periodo per la formulazione di idee e pensieri da mettere in atto nei successivi mesi: questa fertilità e vivacità culturale è ben visibile nel centrodestra italiano. Questo weekend sarà animato da tre grandi eventi che proveranno a definire il futuro prossimo del la politica italiana e di tutte le forze che si ritengono alternative a Renzi e alla sinistra. Venerdì e sabato…

Read More >>
giorgia-meloni-mamma

SUPERGIORGIA COL PANCIONE TIRA FUORI LA TENACIA DA LEADER

– di Giorgio La Porta – La mattina in Capidoglio a difendere Roma, forte di quel 20% di consenso popolare ottenuto direttamente dai romani, il pomeriggio in Parlamento a difendere gli italiani dal governo Renzi e la sera, quando ogni essere umano torna a casa finalmente per riposarsi, lei saliva sulla sua macchinetta, con tanto di pancione e andava in giro per paesi a fare comizi per il no e…

Read More >>
parisi

COSA CI ASPETTIAMO DALLA CONVENTION DI STEFANO PARISI

-di Giacomo Tamborini- C’era una volta il centro-destra, e l’imperfetto è d’obbligo, capace di racchiudere in sé, in perfetta sintesi, tutte le anime di un mondo multiforme e variegato. Era il centro-destra che dialogava con la Lega Nord (che, dalla morte di Gianfranco Miglio e con l’egemonia di Salvini, di Lega Nord ha oramai ben poco) senza tuttavia esserne succube e, cosa ben più importante, era il centro-destra che dialogava…

Read More >>
locandina-oriana-fallaci

ORIANA FALLACI: 10 ANNI DALLA SUA MORTE L’EUROPA SI SVEGLIA NEL TERRORE

– di Giorgio La Porta – Sono trascorsi 10 anni, ho avuto il tempo di rileggere i suoi libri e mettere le crocette sulle sue profezie, come si fa con la lista della spesa in un supermercato quando si compra il cibo. Piano piano le cose che ha detto si stanno realizzando puntualmente, nell’orrore della sua previsione. Oriana Fallaci non era una maga e non leggeva le carte, ma aveva…

Read More >>
Close