Matteo Salvini a Catania rischia 15 anni di carcere per aver difeso i confini nazionali. Lanciamo una petizione per fargli sentire tutto il nostro sostegno.

E’ arrivato il giorno del processo di Catania e Matteo Salvini rischia 15 anni di carcere per aver fatto il suo dovere da Ministro degli Interni e aver difeso i nostri confini facendo capire all’Europa intera che la musica fosse cambiata.

Per questo dovrà rispondere penalmente in tribunale di un lungo processo che potrebbe costargli la carriera e privarlo della libertà personale. Siamo stati noi ad averlo sostenuto e avergli chiesto di fermare le invasioni incontrollate e per questo oggi ci sentiamo in dovere di fargli arrivare il nostro sostegno firmando questa petizione on line che verrà spedita direttamente in Senato all’indirizzo dell’interessato.

Noi ce la stiamo mettendo tutta, ora sta a voi fare il giusto passaparola sui social condividendola e facendola firmare a più persone possibili. No, noi non ci arrendiamo e siamo già pronti a chiedergli di tornare al Governo per fermare gli sbarchi, le invasioni e i clandestini! Oggi come ieri siamo tutti colpevoli, siamo tutti Salvini. Per questo diciamo con forza ‘Processate anche noi’. Forza Capitano, noi ci siamo e non ti voltiamo le spalle!!

PROCESSATE ANCHE ME! IO STO CON SALVINI

E' dovere di un Ministro degli Interni difendere i confini nazionali e fermare le invasioni incontrollate. Per questo vogliamo sostenere Matteo Salvini che deve rispondere personalmente in tribunale di accuse pesantissime per aver semplicemente onorato i suoi impegni.
Vogliamo politici seri che mantengano le promesse e difendano i cittadini, per questo oggi come ieri stiamo dalla parte di Matteo Salvini!

%%la tua firma%%

543 firme = 54% dell'obiettivo
0
1,000

Condividi con i tuoi amici: